Il nuovo Corso Persiani e la “capitale della cultura”

Il Circolo ACLI “Don Lorenzo Milani” per la valorizzazione del centro storico
12 dicembre 2016 - Marco Moroni (Redazione Altraeco)

corso persiani

Domenica 11 dicembre è stato inaugurato con fontane danzanti il nuovo Corso Persiani. I lavori di rifacimento del selciato e la nuova sistemazione hanno permesso di recuperare la bellezza di quella che nel passato era la “piazza lunga”, vanto della nostra città.
Si sente dire che resterà così fino a febbraio: evidentemente lo si fa per accreditare Recanati come “capitale della cultura” fino alla scelta finale fra le dieci città selezionate, che verrà effettuata appunto il prossimo 31 gennaio. Poi si vuole tornare al passato? Il Circolo ACLI “Don Lorenzo Milani” chiede che quella attuale sia la sistemazione definitiva.
Una città che ambisce ad essere “capitale della cultura” non può essere soffocata dal traffico. Ormai non c’è più l’alibi della mancanza dei parcheggi: nel vecchio campo sportivo il parcheggio di superficie è sempre vuoto. È l’occasione per una scelta coraggiosa!
I recanatesi e i turisti che vedono il nuovo Corso Persiani stanno già passeggiando più volentieri nel centro storico. Rivitalizziamo il centro storico con iniziative culturali e sociali, non con le automobili. Ne trarranno vantaggio anche i commercianti, ma soprattutto ne trarrà vantaggio tutta la città.

 

Recanati, 12 dicembre 2016

Circolo ACLI “Don Lorento Milani”

Allegati

  • Apertura corso Persiani (91 Kb - Formato pdf)

    PDF logo

    Esistono molti programmi liberi per leggere e scrivere documenti PDF.
    Questi programmi rispettano le basilari libertà di usare, studiare, ridistribuire e migliorare il software.
    Del formato PDF ne esistono varie versioni, ma in generale può considerarsi uno Standard Aperto.
    Maggiori informazioni... ( http://pdfreaders.org/index.it.html)

    Il software libero è una scelta etica e per questo consigliamo il sito http://pdfreaders.org/index.it.html
    per scaricare il lettore PDF più oportuno per il vostro sistema.

    Per salvare il documento basta cliccare sul link del titolo con il tasto destro
    del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto o destinazione con nome" (PC),
    oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Macintosh).

Sito realizzato con PhPeace 2.5.5

Si ringrazia l'associazione Peacelink per l'ospitalita' sul server "vanunu".

PhPeace è software libero, e ognuno è libero di ridistribuirlo secondo le condizioni dellaLicenza GNU GPL

A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato.

validateXHTMLcclvalidateCSS

Segnala eventuali errori al WebMaster | RSS logo