L'ESTATE DI TI PORTO L'ORTO AL CHIOSTRO SANT'AGOSTINO

Dal 6 luglio fino al 7 settembre il mercato del giovedì pomeriggio
si trasferisce al Chiostro di Sant’Agostino
30 giugno 2017 - Federica Menghini (Redazione Altraeco)

Sede estiva per Ti Porto l'Orto

E' arrivata l'estate e Ti porto l'orto, il “mercato biologico e a chilometro zero del giovedì pomeriggio”, in via Campo dei Fiori, per i mesi di luglio ed agosto si trasferirà nella bellissima cornice del chiostro Sant'Agostino, per essere più vicino ai cittadini e ai turisti. Il mercato è presente a Recanati ormai da un anno e mezzo e “l'uscita nel cuore della città” costituisce un ulteriore iniziativa per far conoscere sempre quello che è diventato per molti un appuntamento settimanale, non solo per fare la spesa, ma anche uno spazio dove il tempo rallenta, un luogo dove ci si scambia opinioni, esperienze, saperi e dove spesso nascono interessanti amicizie e collaborazioni. Un contesto in cui si incontrano i produttori “faccia a faccia”, stabilendo relazioni di fiducia al di là delle loro certificazioni. A cambiare sarà solo la location, rimarrà invece intatta l’attenzione al cibo biologico, stagionale e locale, quale contributo alla salvaguardia della salute della terra e di noi che la abitiamo. Il mercato ha l'ambizione di proporre prodotti di qualità accessibili a tutti, tutto l'anno, nel tentativo di recuperare ciò che della tradizione può ancora avere un valore umano e anche economico.
Il mercato manterrà lo stesso orario e sarà operativo tutti i giovedì dalle 16.30 alle 20.30.

Allegati

  • PDF logo

    Esistono molti programmi liberi per leggere e scrivere documenti PDF.
    Questi programmi rispettano le basilari libertà di usare, studiare, ridistribuire e migliorare il software.
    Del formato PDF ne esistono varie versioni, ma in generale può considerarsi uno Standard Aperto.
    Maggiori informazioni... ( http://pdfreaders.org/index.it.html)

    Il software libero è una scelta etica e per questo consigliamo il sito http://pdfreaders.org/index.it.html
    per scaricare il lettore PDF più oportuno per il vostro sistema.

    Per salvare il documento basta cliccare sul link del titolo con il tasto destro
    del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto o destinazione con nome" (PC),
    oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Macintosh).

Sito realizzato con PhPeace 2.4.1.62

Si ringrazia l'associazione Peacelink per l'ospitalita' sul server "vanunu".

PhPeace è software libero, e ognuno è libero di ridistribuirlo secondo le condizioni dellaLicenza GNU GPL

A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato.

validateXHTMLcclvalidateCSS

Segnala eventuali errori al WebMaster | RSS logo