Tre anni Ti Porto l'Orto

Giovedì 25 ottobre presso la sede in via campo dei Fiori la festa di compleanno del mercato di produttori ideato dall’Associazione Altra Eco
17 ottobre 2018 - Federica Menghini (Redazione Altra Eco)

Tre anni Ti Porto l'Orto

È festa giovedì 25 Ottobre ad Altra Eco di Recanati per Ti Porto l’Orto che taglia il traguardo dei tre anni di attività. Il mercato dei produttori del giovedì pomeriggio, ormai diventato punto di riferimento per tanti cittadini, ha saputo conservare nel tempo i presupposti iniziali, garantendo agli acquirenti stagionalità, coltivazione biologica, freschezza e qualità dei prodotti. In una società che ormai ha preso coscienza degli errori alimentari degli ultimi tempi e che si sta adeguando ad una produzione più attenta all’ambiente e alla salute, Ti Porto l’Orto svetta come esempio concreto di tutela delle piccole produzioni locali che ormai da anni hanno scelto la via più coraggiosa dell’agricoltura sostenibile. Produttori storici e new entry si caratterizzano per coerenza e impegno costante nel perseverare un lavoro che non ha come finalità il guadagno indiscriminato  ma che è prima di tutto scelta di vita. In questi anni molte sono state le visite nelle loro aziende e chi ha avuto la fortuna di parteciparvi ha potuto constatare di persona la realizzazione di un habitat a misura d’uomo. Un gruppo unito dall’amicizia e da una collaborazione costante nella gestione delle attività settimanali. Una presenza sempre più frequente anche in altre manifestazioni ed eventi. Una bene comune che va preservato con il sostegno di tutta la cittadinanza. Giovedì 25 dalle 16.30 alle 20.00 si avrà modo di festeggiare insieme con musica, apericena a €5 e i buoni prodotti di sempre.

Per l’occasione saranno presente anche i soci di Infinito Vita.

L’Associazione Altra Eco invita tutti a partecipare.

Allegati

  • Tre anni Ti Porto l'Orto (427 Kb - Formato pdf)

    PDF logo

    Esistono molti programmi liberi per leggere e scrivere documenti PDF.
    Questi programmi rispettano le basilari libertà di usare, studiare, ridistribuire e migliorare il software.
    Del formato PDF ne esistono varie versioni, ma in generale può considerarsi uno Standard Aperto.
    Maggiori informazioni... ( http://pdfreaders.org/index.it.html)

    Il software libero è una scelta etica e per questo consigliamo il sito http://pdfreaders.org/index.it.html
    per scaricare il lettore PDF più oportuno per il vostro sistema.

    Per salvare il documento basta cliccare sul link del titolo con il tasto destro
    del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto o destinazione con nome" (PC),
    oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Macintosh).

Sito realizzato con PhPeace 2.5.15

Si ringrazia l'associazione Peacelink per l'ospitalita' sul server "vanunu".

PhPeace è software libero, e ognuno è libero di ridistribuirlo secondo le condizioni dellaLicenza GNU GPL

A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato.

validateXHTMLcclvalidateCSS

Segnala eventuali errori al WebMaster | RSS logo