barralunga

REES Marche

RSS logo

Calendario

    Beni comuni

    Centrale Turbogas di Corinaldo: petizione popolare

    SOTTOSCRIVI ANCHE TU LA PETIZIONE POPOLARE AFFINCHE' VENGA RETTIFICATA E/O REVOCATA LA Delibera della Giunta Regionale n.236 del 21.02.2011
    15 marzo 2011 - Redazione Rees Marche

    CENTRALE TURBOGAS DI CORINALDO

    SOTTOSCRIVI ANCHE TU LA PETIZIONE POPOLARE AFFINCHE' VENGA RETTIFICATA E/O REVOCATA LA Delibera della Giunta Regionale n.236 del 21.02.2011

    Sottoscrivi da questa pagina...

    In data 21 febbraio 2011 la Giunta Regionale ha emanato la Delibera 236 nella quale si dispone di comunicare preventivamente il diniego all'intesa. 37 Enti Locali (35 Comuni e le 2 provincie) hanno già chiesto, al Ministero dello Sviluppo Economico, di chiudere il procedimento tutt'ora illegittimamente sospeso sine die, presso codesto Dicastero.

    Il Consiglio Regionale, il 30.11.2010, con voto unanime, ha IMPEGNATO la Giunta Regionale "a formulare gli atti amministrativi necessari da inviare al Ministero dello Sviluppo Economico, affinché si determini l'immediata conclusione del procedimento sospeso, sine die, con decreto direttoriale del MATTM n.DVA-DEC-2010-0000491 del 4/08/2010, assumendo quest'ultimo il carattere di GIUDIZIO NEGATIVO DI COMPATIBILITA' AMBIENTALE";

    Incurante del mandato conferitole dal Consiglio Regionale e irrispettosa delle posizioni già assunte da 37 EE.LL., la Giunta ha deciso di percorrere un'altra via, che rischia di esporre i cittadini e i territori a gravissimi rischi, vanificando il lavoro fino a questo momento svolto a tutti i livelli istituzionali, soprattutto in un momento in cui, si iniziano ad avere maggiori certezze sul rigetto definitivo del progetto.

    Oltre al fatto che, questa posizione, appare del tutto illogica e prematura in questa fase del procedimento Il Comitato sta promuovendo questa petizione on-line, affinché la Giunta Regionale, provveda NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE, A RETTIFICARE E/O REVOCARE QUESTA DELIBERA e riporti il pronunciamento in linea con il mandato conferito dalla Delibera del Consiglio Regionale del 30.11.2010 e a quanto già adottato dagli EE.LL. e assuma il carattere di Istanza al Ministero dello Sviluppo Economico PER OTTENERE, in ragione dell'intervenuto PARERE NEGATIVO emanato dal MATTM il 4.08.2010, LA CHIUSURA DEL PROCEDIMENTO ILLEGITTIMAMENTE SOSPESO SINE DIE.

    PRETENDI INSIEME A NOI CHE LA REGIONE RISPETTI LA VOLONTA' DEI TERRITORI IMPATTATI DALLA CENTRALE!

    ASSOCIATI ANCHE TU ALLA NOSTRA RICHIESTA: entrando nel sito del Comitato all'indirizzo

    www.valcesanosostenibile.org compilando con il tuo nome, cognome ed e-mail il modulo che troverai, invierai al Presidente e alla Giunta Regionale il testo di richiesta sottoscritto anche da te.

    Ti chiediamo di estendere questo invito a tuoi conoscenti interessati alle vicende della Centrale Turbogas di Corinaldo.

    TUTTE LE PERSONE MAGGIORENNI (anche se dello stesso gruppo familiare) POSSONO FARE LA RICHIESTA.

    Sito realizzato con PhPeace 2.6.6

    PhPeace è software libero, e ognuno è libero di ridistribuirlo secondo le condizioni dellaLicenza GNU GPL

    A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato.

    validateXHTMLcclvalidateCSS

    Segnala eventuali errori al WebMaster | RSS logo