barralunga

REES Marche

RSS logo

Calendario

Beni comuni

Articoli in Evidenza

Articoli ed appuntamenti importanti che hanno avuto od hanno evidenza nella parte superiore dell' Home Page.
82 Articoli - pagina 1 2 ... 4
  • Perché votare NO alla riforma costituzionale

    Una riforma voluta dai grandi della finanza internazionale, la stessa che ci sta impoverendo ed opprimendo
    27 ottobre 2016 - Loris Asoli
  • Economie solidali La Finanziaria 2008 riconosceva le "finalità etiche, di solidarietà e di sostenibilità ambientale" dei gruppi d'acquisto

    I GAS scrivono a Renzi: non serviamo per ottenere sconti

    Nella legge di Stabilità 2016 si parla di gruppi d’acquisto solidali, ma secondo il Gruppo di lavoro “Relazioni con le istituzioni” della Rete di economia solidale (RES), che a fine marzo ha inviato una lettera a Matteo Renzi, è “inopportuno e fuorviante riferirsi in un contesto di agevolazioni ai ‘gruppi di acquisto solidali’, dato che questa definizione identificata gruppi di persone che intendono favorire comportamenti responsabili e consumi consapevoli". Per approfondire leggi "Il libro dei Gas" o la nuova "Piccola guida al consumo critico"
    10 aprile 2016 - Il Gruppo di lavoro “Relazioni con le istituzioni” della Rete di economia solidale (RES)
  • Cooperativa Agricola di comunità "Rocca madre" - aderisci al progetto -

    Per la conversione delle terre al biologico, per l'occupazione, per l'agricoltura multifunzinale e sociale, per far crescere l'aspetto comunitario e del bene comune
    16 novembre 2015 - Loris Asoli
  • Colpo di stato di banche e governi II

    Questo è il titolo di un libro di Luciano Gallino, il cui sottotitolo è “L'attacco alla democrazia in Europa”. Un libro importantissimo per capire cosa c'è sotto l'istituzione europea. Ne riportiamo alcuni brani significativi invitando a comprare e leggere questo libro, edito da Einaudi.
    1 novembre 2015 - Redazione Rees Marche
  • Una rivoluzione ci salvera'

    Perchè il capitalismo non è sostenibile
    31 ottobre 2015 - Redazione Rees Marche
  • La Carta di Milano: parole altisonanti che suonano di vuoto e di falso

    Nella lunga elencazione di punti, principi, intenti, non c'è una parola sulle responsabilità per la fame nel mondo e non c'è nessuna parola sull'appropriazione indebita dei semi e nessuna parola in favore della coltivazione biologica e nessuna parola contro gli OGM e contro tutta la chimica mortifera
    6 maggio 2015 - Loris Asoli
  • Il progetto comunitario di Adriano Olivetti

    Sintesi dal contributo di Marco Maffioletti all'interno del libro “In me non c'è che futuro” - ritratto di Adriano Olivetti.
    14 gennaio 2015 - redazione REES Marche
  • Colpo di stato di banche e governi I

    La crisi apertasi nel 2007 non avrebbe avuto l'ampiezza smisurata che ha assunto, se governi, Parlamenti e organizzazioni intergovernative non avessero spalancato la strada all'avvento del regime finanziario
    2 gennaio 2015 - Luciano Gallino
  • Intervento di Roberto Mancini all'assemblea di REES Marche del 2.6.14

    Una versione riidotta, con i punti più importnati, + versione completa linkabile e scaricabile
    29 dicembre 2014 - Loris Asoli
  • PROGRAMMA TRIENNALE 2014-2016 DI REES MARCHE

    Di seguito i titoli delle 21 AZIONI PREVISTE nel nuovo programma triennale e degli 8 punti organizzativi.
    All'interno del documento scaricabile si possono trovare le relative brevi illustrazioni.
    6 luglio 2014 - Redazione Rees Marche
  • Atti del Convegno "Alternative al diserbo chimico"

    La volontà di fare a meno dei diserbanti, in tutta Italia, e di agire affinché questo avvenga, si è rafforzata.
    6 luglio 2014 - Redazione Rees Marche
  • Primavera silenziosa

    Continua l’abuso dei diserbanti sulle strade provinciali e si scoprono ogni anno nuove scarpate stradali sinistramente ingiallite dal diserbo chimico. Conseguenze: distruzione della biodiversità naturale, frane e smottamenti
    18 luglio 2013 - Fabio Taffetani
  • L'Economia solidale quale economia di comunità

    L'economia solidale in Italia è stata denominata e caratterizzata in vari modi, per esempio come “economia delle relazioni”, “economia dei distretti”, “economia di rete”. Non si è ancora data invece sufficiente enfasi all'aspetto comunitario dell'Economia solidale, che è forse potenzialmente quello principale su cui porre l'attenzione.
    25 maggio 2013 - Loris Asoli
  • Come superare la crisi in Italia e in Europa

    La sovranità monetaria è la premessa indispensabile per qualsiasi programma di superamento della crisi, ma da sola non basta.
    30 marzo 2013 - Loris Asoli
  • Un programma politico per un'alternativa di sistema

    Propongo un articolato programma politico orientato a cogliere aspetti che nel loro insieme conducano fuori dalla attuale logica sistemica conflittuale verso una collaborativa e comunitaria.
    24 febbraio 2013 - Loris Asoli
  • Le caratteristiche del nostro sistema economico.

    Il nostro attuale sistema economico è fonte di grandi mali.
    Conoscere per reagire, cambiare, migliorare.
    19 ottobre 2012 - Loris Asoli
  • La situazione è del tutto chiara. Diffondete!

    Sulla nostra Terra, in quest'epoca, pochissimi stanno dominando e asservendo moltissimi e pochissimi hanno la maggior parte delle risorse finanziarie.
    Lo strumento principale di questo dominio sono proprio le risorse finanziarie e il controllo sull'emissione del denaro e del credito
    14 maggio 2012 - Loris Asoli
  • La Dittatura della Finanza : Abbiamo tradito il Vangelo

    Appello alle comunità cristiane
    7 aprile 2012 - Redazione Rees Marche
  • Perché l'“Open Source” manca l'obiettivo del Software Libero

    Riproduciamo dalla fonte citata un testo sempre attuale di Richard Stallman completo di modifiche succesive sino al 02/02/2012 ad opera dei traduttori.
    25 marzo 2012 - Richard Stallman
  • La soluzione ai problemi del debito pubblico e della recessione

    Pubblichiamo, in allegato pdf, un importante contributo per risolvere i problemi economici, sociali e di civiltà in cui ci troviamo. Aggiornato al 2.01.12 con ulteriori argomentazioni e proposte. Per piacere scaricatelo, leggetelo, se lo approvate inviatelo per e-mail e su mailing list, pubblicatelo per intero sui vostri siti e blog, diffondetelo il più ampiamente possibile.
    12 novembre 2011 - Loris Asoli
  • Lo Swadeshi di Gandhi: l’alternativa alla globalizzazione.

    La concezione gandhiana dei villaggi autosufficienti ha molte analogia con il concetto di DES, Distretti dell'Economia solidale, che è stato sviluppato dalle reti di economia solidale italiane.
    16 ottobre 2011 - Redazione REES Marche
  • La fattoria biodinamica Mega a Barchi (PU)

    Una bella e dura scelta di vita, che insegna ai consumatori che non basta acquistare un prodotto bio o biodinamico per avere la coscienza a posto, ma bisogna iniziare a condividere con gli agricoltori la grande responsabilità economica che la produzione agricola comporta.
    26 agosto 2011 - Lucy Milenkocic
  • TAV, opera inutile a carico dei contribuenti

    Perché la TAV della Val di Susa non è un'opera prioritaria e strategica lo ha spiegato in una trasmissione radiofonica il professor Marco Ponti del Politecnico di Milano. Basterebbero pochi dati ufficiali per approdare ad un'analisi costi-benefici che renderebbe questo progetto non solo inutile, ma anche molto costoso per la collettività.
    29 giugno 2011 - Leonardo Berlen
  • Sovranità monetaria e democrazia

    Un grande primo ministro canadese, William Mackenzie King,[1] ebbe a dichiarare prima delle elezioni del 1935: “Una volta che a una nazione rinuncia al controllo della propria valuta e del credito, non importa chi fa le leggi della nazione. … Fino a quando il controllo dell’emissione della moneta e del credito non sia restituito al governo e riconosciuto come la responsabilità più rilevante e sacra, ogni discorso circa la sovranità del Parlamento e della democrazia sarebbe ozioso e futile”.
    20 giugno 2011 - Sergio Cesaratto
  • Decrescita e occupazione

    Una delle obbiezioni che più di frequente viene avanzata alla decrescita è che provocherebbe una diminuzione dell'occupazione. A maggior ragione in questo periodo in cui le economie dei paesi industrializzati stanno attraversando una crisi da cui non sanno come uscire. [...]
    16 aprile 2011 - Maurizio Pallante
  • Coltivare sostenibile: La “road map” per vincere la fame nel mondo

    Il rapporto annuale realizzato dal Worldwatch institute è stato presentato il 22 marzo in occasione della Giornata mondiale dell’acqua: oggi si produce più cibo che mai, ma ancora oltre 900 milioni di esseri umani soffrono la fame.
    29 marzo 2011 - Redazione Rees Marche
  • La globalizzazione e l'agricoltura del terzo mondo

    Per i suoi sostenitori, la globalizzazione sarebbe un processo evolutivo naturale e inevitabile che, inserendoci nelle maglie del villaggio planetario, genererebbe crescita e prosperità per tutti. I popoli del Terzo Mondo potrebbero accedere al lavoro e migliorare il loro livello di vita solo integrandosi nei mercati mondiali.
    13 marzo 2011 - Vandana Shiva
pagina 1 di 4 | precedente - successiva

Feed Rss

News ed articoli dalle Aree Tematiche e dai GAS

Sito realizzato con PhPeace 2.4.1.62

PhPeace è software libero, e ognuno è libero di ridistribuirlo secondo le condizioni dellaLicenza GNU GPL

A meno di avvisi di particolari (articoli con diritti riservati) il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato.

validateXHTMLcclvalidateCSS

Segnala eventuali errori al WebMaster | RSS logo